Ancora una e poi spengo! 

 Storia semiseria di un'ossessione seriale

regia di Francesca Lo Bue
 scritto e interpretato da Carla Carucci

“ANCORA UNA E POI SPENGO!” affronta uno dei grandi mali del nuovo millennio: la dipendenza da serie tv.

La protagonista, sola in scena, mette a nudo la propria ossessione seriale in un’escalation comica in cui confonde realtà e finzione, portando il pubblico a comprendere qual è il livello di totale immersione che un Serial Watcher può raggiungere.

Per scrivere e interpretare il testo Carla Carucci si è immersa a tal punto nel tema dello spettacolo da diventare lei stessa una vera e propria Serial Watcher. Questo lavoro nasce da un numero incalcolabile di notti insonni davanti al monitor del suo computer e dall’incapacità di dire “no” alla prossima puntata. 

Un monologo comico che può creare dipendenza!

Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!
Ancora una e poi spengo!